Zea Universe il tuo benessere store di fiducia

Vieni a trovarci
nel nostro negozio

Integratori dietetici: quali, come e quando assumerli?
Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Il benessere comincia a tavola, un’alimentazione disordinata (scarsa o troppo abbondante) spesso legata anche ai ritmi pressanti della vita lavorativa crea una serie di disturbi tipici delle civiltà benestanti.

Consapevoli del fatto che una sana alimentazione dipenda sia dalla quantità dei cibi ma soprattutto dalla loro qualità siamo particolarmente attenti alle offerte rivolte a reclamizzare il consumo degli “Integratori alimentari”.

Gli Integratori alimentari vengono definiti alimenti specifici atti a integrare l’alimentazione con nutrienti non sufficientemente reperibili nella normale alimentazione quotidiana, senza finalità specificatamente dietetiche o medicamentose. Sono prodotti il cui consumo negli ultimi anni è cresciuto in maniera esponenziale con la consapevolezza che la nutrizione e uno dei punti cardine per il mantenimento della buona salute. Per questo oggi si parla di nutrizione non più come sola fonte di energia per rimanere in vita ma come fonte di tutti quegli elementi che aiutano a mantenere il corpo in uno stato di benessere generale.

Un’alimentazione corretta è in genere sufficiente a coprire i fabbisogni nutrizionali medi ma situazioni fisiologiche particolari o stile di vita possono a volte richiedere un’integrazione alimentare, vediamo di seguito alcune situazioni indicative:

Abitudini alimentari scorrette – soggetti che seguono diete squilibrate e carenti di principi nutrizionali essenziali. Sono consigliati integratori a base di: vitamine del gruppo B (B6 piridossina, B9 ac. folico, B12) aminoacidi essenziali, proteine della soia, germe di grano, lecitina di soia, pappa reale, polline, miele.

Decalcificazione – persone anziane e affette da disturbi articolari. Sono consigliati integratori a base di: vitamine (A, B9 ac. folico, B12, C, D, E, calcio, fluoro, fosforo, aminoacidi essenziali, germe di grano, lecitina di soia integrata con vit. E e B6, artiglio del diavolo, equiseto, ortica

Dimagrimento – soggetti che perdono peso per insufficienza alimentare, mancanza di appetito, disturbi digestivi ed epatobiliari. Sono consigliati integratori a base di: vitamine (B2 riboflavina, B5 ac. pantotenico, B12, C, oligoelementi, aminoacidi essenziali (lisina, treonina), proteine della soia, lecitina della soia, pappa reale, polline, miele, fieno greco

Sovrappeso – persone soggette ad eccessivo sviluppo del tessuto adiposo. Sono consigliati, in associazione ad una dieta ipocalorica: integratori multivitaminci e multiminerali, seitan, alga marina, garcinia, gimnema, glucomannano, guar, guaranà, ortosifon, pilosella, spirulina, the verde.

Rallentamento del transito fecale – persone soggette a stipsi. Sono consigliati integratori a base di: FOS (fruttoligosaccaridi), psillio, semi di lino, manna, tamarindo.

Invecchiamento – persone soggette a stress ossidativo. Sono consigliati integratori a base di: vitamine del gruppo B (B6 piridossina, B7 colina, B9 ac. folico), betacarotene, vit. C, vit. E, selenio, aminoacidi essenziali (lisina, leucina, isoleucina, metionina), olio di germe di grano, ginseng, pappa reale, polline, miele, ginkgo biloba.

Stanchezza psico-fisica – soggetti particolarmente attivi e dinamici che possono andare incontro a surmenage, studenti. Sono consigliati integratori a base di: multivitamine e multiminerali, ac. folico, biotina (vit. H), aminoacidi essenziali (triptofano, valina), polline, pappa reale, ginseng, eleuterococco, guaranà, spirulina, vit. C.

Sportivi – soggetti che praticano sport. Sono consigliati integratori a base di: integratori salini, vit. Del gruppo B, Vit. C, potassio, calcio, fosforo, aminoacidi (carnitina, leucina, valina), proteine di soia, germe di grano, miele, polline, fieno greco, ginseng, eleuterococco, spirulina, vit. C, guaranà, mate.

Se è necessaria un’integrazione dietetica, le modalità e i tempi di assunzione possono variare a seconda della tipologia dell’integratore e del proprio stile di vita:

  • gli integratori di vitamine andrebbero assunti durante i pasti (colazione, pranzo o cena).
  • gli integratori di fibre vanno assunti con abbondante acqua in modo da permettere alla fibra di idratarsi a livello dello stomaco e di svolgere la propria funzione. Vanno inoltre assunti a distanza di almeno due ore dai farmaci per evitare che la molecola del farmaco venga inglobata nella fibra e perda così la sua efficacia.
  • i minerali (soprattutto calcio e magnesio) andrebbero assunti alla sera in quanto sembrano favorire il sonno
  • assumere i prodotti prescelti con regolarità e per un periodo di almeno tre mesi prima di valutare eventuali miglioramenti.
a cura di Miriam Baroni e Laura Cavalli

 

 

Per saperne di più
non esitare a scriverci

Leggi anche

Cosmesi

Quali sono i vantaggi dell’epilazione berbera?

Le ultime tendenze ecologiche portano a cercare l’ecosostenibile in tutto quello che si fa quotidianamente. Questo riguarda anche la bellezza femminile, che infarcita com’è di prodotti chimici, ha bisogno di ritrovare metodi più naturali e più salutari.

crostata vegan
Le ricette di Zea

Crostata Vegan

La ricetta per una crostata vegan senza uova e senza burro che sono sostituiti da tofu

Alimentazione

Gli alimenti più salutari

1. Mirtilli I mirtilli hanno delle proprietà antiossidanti, che li rendono dei frutti adatti per combattere

Per avere informazioni non esitare a scriverci.
Sede Centrale Anguillara S.
Affiliato Bracciano
Per avere informazioni non esitare a scriverci.
Sede Centrale Anguillara S.
Affiliato Bracciano
Home
Chi Siamo
Il Negozio
Perchè Zea
Vetrina
Le Tisane
Cosmesi Botanica
Cosmesi Biologica
Gli Integratori
I Nostri Ingredienti
Consigli di benessere
Le Ricette di Zea
Cosmesi
Rimedi Naturali
Alimentazione
Account
spedizioni
Pagamenti accettati
Termini e condizioni
Per avere informazioni non esitare a scriverci.