Zea Universe il tuo benessere store di fiducia

Vieni a trovarci
nel nostro negozio

La scienza dei punti riflessi
Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Riflessologia plantare, Thai Compress, Tecnica metamorfica.

La riflessologia è un metodo per “camminare” meglio nella vita e uno strumento di crescita interiore. Sotto la voce riflessologia vanno catalogate tutte quelle tecniche che agiscono sui punti di riflesso del corpo umano, quali la neuralterapia, lo shiatzu, l’auricoloterapia oltre, ovviamente, alla riflessologia specifica dei piedi o delle mani.

Nell’uomo esiste una carica di energia vitale, che scorre continuamente attraverso canali (o meridiani) e che rappresenta la condizione primaria per una buona salute. Ogni ostacolo, ogni interruzione che si viene a creare nel fluire di questa energia, costituisce la causa di un mutamento dell’equilibrio fisiologico.

E’ chiaro che se il percorso di un meridiano è rallentato l’energia non riuscirà più a fluire e a raggiungere il suo punto di arrivo e se un organo non riceve nella giusta quantità l’apporto di energia di cui necessita, viene compromesso nella propria funzionalità.

Uno dei sistemi più antichi per ripristinare e stimolare questo flusso di energia è costituito dal massaggio, che nasce fin dai primordi come gesto istintivo.

Tutto il corpo umano è sede di punti riflessi sui quali è possibile agire per alleviare dolori e tensioni; esistono però zone energetiche collocate nelle parti più periferiche del corpo: la testa, le mani e i piedi che costituiscono i terminali del nostro organismo.

Il piede, una parte un pò trascurata del nostro corpo, può rivelare molte cose di noi, del nostro carattere e della nostra salute attraverso la riflessologia plantare: una metodica che può rivelarsi di grande utilità nella prevenzione e nel trattamento di vari disturbi.

Dall’esame del piede è possibile trarre considerazioni sul carattere, sugli atteggiamenti, la postura e le abitudini di vita della persona.

La riflessologia del piede è l’evoluzione storica di forme di massaggio in uso presso le più antiche tradizioni mediche. Possiamo definirla una scienza dei punti “riflessi”, intesi come zone del piede corrispondenti a determinati organi del corpo umano. Punti ispessiti, tensioni, zone sensibili o doloranti rivelano al terapista esperto le difficoltà, i blocchi emotivi e i problemi fisici della persona trattata.

Esiste una mappa delle varie zone del piede corrispondenti a determinati organi interni e, trattando tali zone, si ottiene un miglioramento energetico degli organi corrispondenti.

riflessologia2

Con la stimolazione dei punti riflessi si possono ottenere risultati tonificanti o calmanti, secondo la necessità; per esempio, si possono attivare o risvegliare varie funzioni dell’organismo: intestinale, digestiva, circolatoria, oppure attenuare un dolore o placare uno stato di eccitazione nervosa.

L’applicazione di questa tecnica prende in considerazione i tre modi primari in cui la vita si manifesta nell’uomo:

  • energia
  • pensiero
  • ed emozioni

Essi corrispondono alle tre strutture cellulari di base del corpo umano:

  • tessuti duri
  • tessuti molli
  • fluidi.

La riflessologia ci fornisce la mappa per “leggere” la funzionalità delle varie parti del corpo e la comprensione del nostro essere. La ragione per cui nella Tecnica Riflessologica si toccano testa, mani e piedi è che questa tre aree di comunicazione con l’esterno corrispondono alle tre azioni primarie:

  • pensiero
  • azione
  • movimento.

THAI COMPRESS

Abbinate alla digito pressione e alla palmo pressione le thai compress favoriscono lo scioglimento dei punti di tensione con effetti che si riflettono su tutto l’organismo. Sono fagottini di erbe medicinali in olio di sesamo scaldati a vapore che sprigionano un’ intenso profumo di Limonia acidissima e di olio essenziale di Kaffir Lime. Un massaggio specifico per la rigenerazione e la conquista di una nuova qualità della vita.

thai-compress

TECNICA METAMORFICA

Anche il periodo pre-natale è riflesso nel piede: la tecnica metamorfica lavora sull’arco plantare interno, la zona riflessa della colonna vertebrale che corrisponde alla gestazione.

  • La punta dell’alluce rispecchia il periodo anteriore al concepimento. Stimolando la zona si agisce anche sull’ipofisi e l’epifisi che regolano lo stato di benessere generale.
  • La base della prima falange del secondo dito è il punto riflesso che indica il momento del concepimento.
  • L’arco plantare rappresenta le 38 settimane di gravidanza in cui possono essersi fissati degli eventi traumatici.
  • Il tallone è la zona riflessa del coccige e corrisponde alla nascita.

La Tecnica Metamorfica, sviluppata da Robert St. John, si è ispirata alla Dottrina delle Corrispondenze, formulata da Emanuel Swedenborg, maestro spirituale svedese vissuto nel XVIII secolo.

a cura di Donatella De Campi
Per saperne di più
non esitare a scriverci

Leggi anche

Rimedi naturali

Shiitake: per una protezione totale

Questo fungo presenta spiccate proprietà nutritive essendo ricco di proteine e aminoacidi essenziali. Contiene inoltre sostanze che favoriscono il controllo della pressione arteriosa, la riduzione del livello di colesterolo, il rafforzamento del sistema immunologico e la competizione nell’attecchimento di virus e batteri.

Rimedi naturali

Integratori dietetici: quali, come e quando assumerli?

Il benessere comincia a tavola, un’alimentazione disordinata (scarsa o troppo abbondante) spesso legata anche ai ritmi pressanti della vita lavorativa crea una serie di disturbi tipici delle civiltà benestanti.

Per avere informazioni non esitare a scriverci.
Sede Centrale Anguillara S.
Affiliato Bracciano
Per avere informazioni non esitare a scriverci.
Sede Centrale Anguillara S.
Affiliato Bracciano
Home
Chi Siamo
Il Negozio
Perchè Zea
Vetrina
Le Tisane
Cosmesi Botanica
Cosmesi Biologica
Gli Integratori
I Nostri Ingredienti
Consigli di benessere
Le Ricette di Zea
Cosmesi
Rimedi Naturali
Alimentazione
Account
spedizioni
Pagamenti accettati
Termini e condizioni
Per avere informazioni non esitare a scriverci.